Aspirazione Vapore

Sistema di riscaldamento e trasferimento dell’acqua verso il precondizionatore con aspirazione di vapore da diferenti macchine di processo. Il recupero del vapore dalle macchine di processo consente un considerevole risparmio di energia.

Il sistema è equipaggiato con i seguenti dispositivi.


GESTIONE DEL VAPORE

Il riscaldamento dell’acqua viene efettuato tramite l’utilizzo di un iniettore di vapore ed un eiettore “Venturi”.

L’iniettore di vapore scalda e mantiene l’acqua di processo ad una prestabilita temperatura grazie all’iniezione diretta di vapore in bassa pressione. Utile per raggiungere rapidamente la temperatura richiesta all’interno del serbatoio dopo uno stop di produzione, durante il quale la temperatura dell’acqua è scesa.

L’eiettore “Venturi, sfruttando l’ “effetto Venturi”, permette il riscaldamento dell’acqua grazie all’aspirazione di vapore direttamente dalle macchine di processo.


POMPE 

La macchina è equipaggiata con due pompe che permettono la circolazione del fluido (acqua) e l’invio dell’acqua riscaldata dove richiesto. Entrambe le pompe sono dotate di motori ad alta efficienza.


SOFTWARE

Cristiano Torre Engineering si occuperà della creazione del software sulla base delle esigenze del cliente, mettendolo in comunicazione con il PLC e fornendo un pannello di controllo elettronico.

Il pannello con touch screen permette la gestione di tutti i cicli di funzionamento, di tutti i parametri e degli allarmi. È inoltre in grado di visualizzare la portata istantanea.


GALLERIA

Commenti chiusi